COSE DA SAPERE PER RENDERE IL MOMENTO DEL TRASLOCO MENO STRESSANTE

CONSIGLI PER IL TRASLOCO

text

È importante iniziare a preparare tutto già qualche settimana prima della data prevista del trasloco. La prima cosa da fare è la richiesta di preventivo. Infatti, sarebbe bene prenotare il trasloco il prima possibile, in modo di avere la possibilità di scegliere tra una più ampia disponibilità di date.

  • 1° Consiglio: Qualora decidiate di occuparvene da soli, iniziate subito a inscatolare le cose che non utilizzate (libri, servizi di piatti e bicchieri, vestiti non di stagione, ecc.). Il materiale da imballaggio (scatoloni, pluriball, scotch) può essere fornito, su richiesta, dall’azienda di traslochi.

  • 2° Consiglio: Scrivere su ogni scatolone cosa contiene: questo sarà di aiuto sia a noi, ma soprattutto a voi che, una volta arrivati nella nuova casa, saprete dove andare a cercare ciò che vi serve.

  • 3° Consiglio: Prestate particolare attenzione a gioielli, soldi e medicinali; è bene che li portiate al vostro seguito.

  • 4° Consiglio: Prenotate l’idraulico per il giorno successivo al trasloco; gli allacciamenti del gas possono essere effettuati solo da aziende abilitate.

  • 5° Consiglio: Informate per tempo del vostro trasferimento l'eventuale amministratore di condominio, le società di servizi per le volture (acqua, luce e gas), l'anagrafe, le Poste, l'ASL, l'ACI, ecc.

  • 6° Consiglio: Consumate per tempo i surgelati e gli altri cibi contenuti nel frigorifero (per evitare inutili sprechi) e pulitelo accuratamente per il trasloco.

  • 7° Consiglio: Ricordate di smontare la parabola satellitare.

  • 8° Consiglio: Effettuare la lettura dei contatori al momento di lasciare la vecchia casa e spegnerli.

  • 9° Consiglio: Affidate a qualcuno, ove possibile, i bambini e gli animali domestici; per un bambino il trasloco è un momento delicato: può infatti risentire del cambiamento di ambiente e di amici. Pertanto sarebbe bene non affaticarlo ulteriormente; anche per un animale un trasferimento può essere traumatico e, soprattutto, pericoloso: l’animale (in particolare un gatto) potrebbe fuggire attraverso porte o finestre lasciate aperte. Bisogna, quindi, prestare particolare attenzione.

  • 10° Consiglio: Se avete delle piante, annaffiatele fino a un paio di giorni prima del trasporto onde evitare che l’acqua possa fuoriuscire dal vaso al momento dell’effettivo spostamento. Le piante saranno sempre caricate per ultime e scaricate per prime, in modo che non si rovinino a causa di una lunga permanenza nel camion, in condizioni di caldo o di freddo eccessivi.

Inserite i dati necessari per fissare un appuntamento. Verrete ricontattati al più presto per un sopralluogo COMPLETAMENTE GRATUITO e SENZA IMPEGNO.

Se invece volete contattarci direttamente, qui trovate tutti i nostri recapiti:

Indirizzo

Via Tremonti, 20
Messina, ME - 98152

Contatti

Tel. +39 090346074, Tel. +39 3403075667, Tel. +39 3474689425
E-mail: pokerservice@libero.it PEC: pokerservice@pec.it

Apri la nostra chat WhatsApp per ricevere una consulenza immediata

O seguici su Facebook e invia un messaggio alla nostra pagina